Filtri chimici o fisici? Guida alla scelta della crema solare – The Wom Beauty

Filtri chimici o fisici? Guida alla scelta della crema solare - The Wom Beauty

Filtri fisici o chimici, minerali o sintetici? Questo è il dilemma. Noi ci auguriamo che questa guida risolva i tuoi dubbi una volta per tutte e ti aiuti a trovare il solare perfetto per te da indossare tutto l’anno.

Quando si parla di esposizione al sole, l’associazione di idee più immediata è quella con abbronzatura e protezione solare e poi viene il dubbio se davvero è necessario indossarla tutti i giorni. Ultimamente si è acceso un dibattito proprio riguardo a questo tema: da un lato ci sono dermatologi che sostengono che la protezione solare vada utilizzata ogni giorno, mentre altri sostengono che non lo sia perché i filtri penetrano nella pelle ed entrano in circolo con il sangue. Qual è la verità?

“Gli ingredienti principali di un solare sono i suoi filtri solari che possono essere classificati in base al loro meccanismo d’azione come fisico, chimico, misto o organo minerale e biologico. I fotoprotettori sono composti da una combinazione di filtri che seguono sempre la legislazione del paese in cui è formulato. In Europa, questi filtri sono autorizzati dalla Commissione europea e regolamentati nell’allegato VI del regolamento sui prodotti cosmetici, dove compaiono solo i filtri solari approvati per un uso sicuro nei cosmetici. La normativa non indica solo i filtri consentiti, ma anche la concentrazione massima consentita. Vengono sempre utilizzati solo filtri solari autorizzati dalla Commissione Europea e nella massima concentrazione autorizzata per garantire la sicurezza e l’efficacia sulla pelle”, dice la Dottoressa Aurora Garré, Corporate Medical Marketing Manager ISDIN.

Filtri solari e vitamina D

Un altro punto del dibattito è la questione vitamina D: i solari ne impediscono l’attivazione? “Tra gli effetti positivi che ci dà il sole, ce ne sono alcuni molto importanti. Per esempio, ci aiuta a sintetizzare la vitamina D che è molto importante per regolare le nostre ossa e i nostri denti. Inoltre, è stato osservato che i cambiamenti stagionali e di temperatura influenzano la sintesi della vitamina D. Non esiste un consenso internazionale su quanto tempo si dovrebbe essere esposti al sole per raggiungere livelli adeguati di vitamina D poiché ci sono fattori ambientali (latitudine, periodo dell’anno, copertura nuvolosa, ecc.) che fanno variare i livelli di radiazione UVB durante l’anno. Anche la quantità di pelle esposta e il tono della pelle la influenza. È un equilibrio molto difficile da raggiungere: quanto tempo bisogna esporsi al sole senza fotoprotezione e non avere scottature. È necessario prestare molta attenzione nelle raccomandazioni a causa del rischio di ustioni e cancro della pelle dovuto al mancato utilizzo di fotoprotezione. Bisogna tener presente che la fotoprotezione è altamente consigliata nei periodi di elevata incidenza dei raggi UV solari, poiché le dosi di UV necessarie per produrre vitamina D sono basse e si ottengono con una semplice passeggiata esponendo al sole piccole aree del corpo, come il viso e le mani. Tutto ciò rende molto difficile dare una raccomandazione generale per l’intera popolazione. L’esposizione al sole dietro una finestra non permette la sintesi della vitamina D, poiché la radiazione UVB non passa attraverso i cristalli. L’uso della protezione solare per la fotoprotezione quotidiana e ricreativa non compromette la sintesi della vitamina D, anche se applicata in condizioni ottimali”, spiega Garré.

Quanto tempo si può rimanere al sole senza correre rischi?

“Il fototipo è fondamentale per conoscere la capacità della pelle di difendersi dalle radiazioni solari. Il fototipo condiziona non solo la risposta all’esposizione solare, ma anche la capacità di abbronzarsi di ogni persona, nonché il tempo limite di esposizione a queste radiazioni. Le persone con la pelle molto chiara sono solitamente fototipi I e II e si scottano facilmente ed è difficile che la loro pelle diventi marrone. Ad esempio, in estate, con un indice UV alto o molto alto, nelle ore centrali della giornata (12h- 16h), una persona con fototipo III potrebbe impiegare solo 20-30 minuti per ustionarsi. Ecco perché è necessario prendere precauzioni quando ci si espone alle radiazioni ultraviolette. Per questo motivo, si consiglia di utilizzare prodotti con un indice fattoriale protezione solare (FPS/SPF) alta (30-50). L’arrossamento (eritema) e le scottature solari possono verificarsi immediatamente o entro poche ore dall’esposizione acuta al sole e raggiunge la sua massima intensità tra le 12 e le 24 ore dopo l’esposizione al sole. L’intensità della scottatura solare dipenderà dal tempo di esposizione al sole, fototipo e intensità della radiazione solare (indice ultravioletto). L’abbronzatura o l’aumento della pigmentazione della pelle possono essere immediati, che si verificano principalmente nei fototipi più alti, ed è causato dall’ossidazione della melanina esistente”.

Protezione solare 30 o 50: in base a cosa si sceglie l’SPF

SPF 30 e superiore è considerata un’alta protezione solare poiché blocca oltre il 95% delle radiazioni UV. Una crema solare con SPF 50 riesce a bloccare il 98% delle radiazioni UVB. Ci sono pubblicazioni in letteratura che dimostrano un uso inappropriato della fotoprotezione ne diminuisce l’efficacia fotoprotettiva. A causa di questo problema, hanno pubblicato documenti che dimostrano che i filtri solari ad alto SPF possono fornire una protezione dai raggi UV superiore ai livelli minimi raccomandati compensando adeguatamente le minori quantità di applicazione di creme solari da parte dell’utente. In questo caso, a seconda dell’attività che vuoi fare, un spf50 è meglio di un spf30. Un SPF50 è l’ideale per le attività all’aperto mentre un SPF 30 per gli ambienti urbani dove non siamo costantemente esposti al sole”, spiega la dottoressa.

Nel 2018 Williams et al. hanno valutato che in normali condizioni d’uso e sotto la luce solare naturale, la protezione solare SPF 100 è significativamente più efficace nella protezione dalle scottature rispetto alla protezione solare con un SPF inferiore, questi risultati suggeriscono che i solari etichettati con SPF maggiore di 50 possono fornire opzioni per una migliore protezione contro le scottature solari in determinati contesti e in determinate condizioni della pelle come il cancro della pelle, l’iperpigmentazione o le fotodermatosi per le quali è necessaria una fotoprotezione specifica con una maggiore protezione contro le radiazioni UVB. Ciò ha importanti implicazioni per le raccomandazioni sulla fotoprotezione come componente per la prevenzione del cancro della pelle. A causa delle effettive dosi utilizzate, una protezione solare con SPF 100 può fornire una protezione sufficiente nei pazienti con queste patologie, mentre una protezione solare con SPF 30 o SPF50 nei pazienti con cancro della pelle potrebbe non essere sufficiente”, spiega la Garrà.

Filtri solari: come leggere le etichette per scegliere quelli giusti

“È importante verificare il tipo di protezione che il solare apporta rispetto al tipo di radiazione. Per questo è importante conoscere le diverse tipologie di radiazioni solari e i loro effetti. La radiazione UVB varia notevolmente durante il giorno, la stagione e la situazione atmosferica (latitudine, altitudine) ed è molto energetica. È la causa principale delle scottature solari e se l’esposizione è stata molto intensa e prolungata, possono comparire rossore (eritema) e gonfiore (edema). E quando leggiamo il fattore di protezione indicato come SPF è proprio a questi raggi che fa riferimento.

Al contrario, non tutti i prodotti solari hanno una protezione dai raggi UVA. Questi ultimi sono fino a 1000 volte meno energetici della radiazione UVB, ma la percentuale che raggiunge la superficie terrestre è molto più alta e anche più costante durante il giorno e l’anno. Producono uno stress ossidativo in grado di danneggiare gli strati più profondi della pelle provocando cosi invecchiamento cutaneo prematuro. Per sapere se un prodotto ci protegge anche da questa radiazione, dobbiamo cercare sul packaging un cerchietto con la scritta UVA. In questo caso sappiamo che la sua protezione dai raggi UVA è almeno 1⁄3 del fattore di protezione UVB indicato dall’SPF.

La luce blu solare, di cui sentiamo tanto parlare, fa parte della luce visibile. La differenza tra UVA e luce blu è determinata dal fatto che possa essere vista o meno dall’occhio umano, motivo per cui la luce blu mantiene un’intensità energetica molto elevata ed è talvolta chiamata luce visibile ad alta energia. È importante fare una distinzione tra Luce Blu Solare e Luce Blu dei device quotidiani. Gli ultimi studi infatti hanno dimostrato che la potenza delle radiazioni dei devices è 1000 volte inferiore rispetto a quella solare e non ci sono evidenze di effetti sulla pelle. Al contrario è importante proteggersi dalla Luce Blu solare che ha effetti sull’iperpigmentazione.

Infine, la sigla IR fa invece riferimento alla radiazione infrarossa, di norma di tipo A. Attraversa tutti gli strati della pelle e raggiunge il muscolo, fornendo calore profondo. In generale, i suoi effetti sono i meno conosciuti, ma è stato descritto che producono lo stress ossidativo e possono contribuire all’invecchiamento cutaneo”, conclude la dottoressa.

Stabilito ciò, trovare una formula confortevole e che non abbia lati negativi – leggi che non lasci aloni bianchi, che sia leggera sulla pelle e si assorba facilmente – può diventare una ricerca frustrante. Come in molte altre situazioni, trovare la protezione solare perfetta per te è un percorso di trial & error. Certo l’offerta è così varia che il blocco è quasi normale. Iniziamo dalla formula. Dobbiamo preferire le creme solari con formule a base di filtri fisici o chimici? E poi quale texture sarà migliore?

Stabilito che la protezione solare è necessaria sempre e comunque, a questo punto è importante trovare quella giusta per noi, che sia piacevole sulla pelle e soprattutto facile da spalmare, perché nella stragrande maggioranza dei casi, le texture troppo dense e pastose sono un deterrente. Con l’aiuto di Ilenia Gebennini, co-founder e manager di Darling, abbiamo preparato un bigino che speriamo possa risolvere tutti i tuoi dubbi in materia di creme solari, filtri, frequenza di applicazione e quantità.

Filtri Solari fisici e chimici/ minerali vs sintetici: cosa sono e quali sono le grandi differenze. Come li riconosciamo nell’INCI?

“I filtri solari sono ingredienti in grado di schermare i raggi UV e di ridurne gli effetti nocivi, attraverso 3 principali meccanismi: riflessione, dispersione e assorbimento. Sulla base del loro meccanismo d’azione, i filtri solari si suddividono in organici o chimici, e inorganici o fisici”, spiega l’esperta.

“I filtri solari chimici o inorganici sono molecole in grado di assorbire in modo selettivo le radiazioni UV (A e B), mentre i secondi, grazie alla loro opacità, oppongono un vero e proprio schermo alle radiazioni UV, attraverso processi di riflessione e dispersione delle radiazioni nocive, come una sorta di specchio. Questa nomenclatura è in parte forviante, in quanto dà l’idea che una categoria sia chimica mentre l’altra sia di origine naturale. È importante ricordare sempre che gli ingredienti utilizzati per la skincare, perfino l’acqua, sono sostanze chimiche”, afferma Gebennini.

“Nell’INCI è facile riconoscerli, in quanto i filtri solari fisici a disposizione sono solamente due: Diossido di Titanio (Titanium Dioxide) e Ossido di Zinco (Zinc Oxide), entrambi ad ampio spettro (UVA e UVB). Tutti gli altri sono filtri chimici e a seconda della loro capacità di assorbire i raggi UV, possono essere sotto classificati in filtri UVA, filtri UVB e filtri per la protezione ad ampio spettro (UVA e UVB). Solitamente nelle protezioni solari i filtri sono nella parte iniziale dell’INCI, in quanto sono i principali prodotti funzionali della formula, soprattutto per prodotti con protezione alta o molto alta”.

“Nelle formulazioni moderne non si utilizza quasi mai un singolo filtro, ma si preferisce usare miscele di filtri, per due motivi principali. Il primo, per ridurre la quantità di ogni singolo ingrediente e diminuire i rischi di intolleranze cutanee, e il secondo per aumentare lo spettro di protezione offerto. Nei prodotti Darling ad esempio, utilizziamo sia filtri fisici che chimici per garantire massima protezione ad ampio spettro”.

Filtri solari chimici o minerali: quali sono migliori per texture e finish sulla pelle?

“La chimica dei filtri solari ha fatto passi da gigante in questi ultimi anni, in particolare per quanto riguarda la gradevolezza della formulazione cosmetica. La texture è un elemento molto importante nell’esperienza totale di utilizzo di prodotti skincare ed è fondamentale quando si parla di prodotti suncare, che sono stati demonizzati per anni proprio a causa delle loro texture difficili da applicare. Gli elementi che incidono maggiormente sono senza dubbio la qualità dei filtri e degli schermi protettivi e l’aggiunta di sostanze complementari con interessanti caratteristiche che bilanciano l’efficacia e la performance dei prodotti”.

“In termini di texture e finish si può dire che le creme solari che contengono una miscela di filtri fisici e chimici o solamente chimici siano senza dubbio più piacevoli e leggere da applicare. I filtri fisici in generale, essendo in forma di pig- menti di colore bianco in polvere che non si solubilizzano, rimangono dispersi nella formulazione e tendono più facilmente a lasciare patina bianca o a rendere la formula più pesante. Con le moderne tecnologie però, queste polveri sono altamente micronizzate, pertanto risultano più leggere e se miscelate in formule più complesse e ben bilanciate arricchiscono la formula senza appesantirla”.

Filtri solari chimici e fisici: la quantità e la frequenza di applicazione sono le stesse?

“Le creme solari, sia con filtri fisici che chimici, vanno usate nelle stesse modalità. Come prima indicazione, è necessario applicare una quantità di protezione solare sufficiente a coprire tutta la pelle non coperta dagli indumenti. Per ottenere l’SPF indicato sul flacone di protezione solare, si consiglia di utilizzare 2 milligrammi di protezione solare per centimetro quadrato di pelle, che equivale a circa 36g per tutto il corpo (un bicchierino o due cucchiai). Per il viso, si raccomanda di applicarne una quantità pari a a mezzo cucchiaino (l’equivalente di due/tre dita), su viso e collo insieme. Non dimenticate di applicare anche sulla parte superiore dei piedi, sul collo, sulle orecchie e sulla sommità del capo. Applicare la protezione solare sulla pelle asciutta 15 minuti prima di uscire all’aperto. Quando si è all’aperto, riapplicare la protezione solare ogni due ore circa, oppure dopo aver nuotato o sudato, secondo le indicazioni riportate sul flacone”, suggerisce Gebennini.

Filtri chimici da evitare: ce ne sono di potenzialmente dannosi?

“Per rispondere a questa domanda è importante fare una premessa fondamentale: i filtri solari utilizzati nei prodotti commercializzati in Europa sono pochissimi, ad oggi solo 32 filtri sono approvati come idonei e sicuri dall’Agenzia Europea delle Sostanze Chimiche (ECHA) e dal Regolamento Europeo n.1223/2009. Questo si- gnifica che attualmente nessun filtro contenuto all’interno dei prodotti sul mercato può essere considerato dannoso, in quanto soggetto a numerosi test e a costanti studi scientifici che comprovano la loro sicurezza. Oltre a regolare e approvare gli ingredienti, il Regolamento Europeo esplicita e impone anche le quantità massime che possono essere utilizzate dei singoli ingredienti, il che è un ulteriore elemento di sicurezza nel processo di formulazione. Ovviamente gli studi sono in continua evoluzione e nel tempo possono emergere nuove scoperte in merito a filtri che ad oggi sono considerati sicuri”.

“Mediaticamente i filtri solari sono tra gli ingredienti più discussi per il loro possibile impatto sull’ambiente e sulle persone. Alcuni studi stanno infatti facendo emergere alcune criticità rispetto alle conseguenze di alte concentrazioni di filtri sugli ambienti marini e anche del fatto che alcuni filtri vengono assorbiti a livello epidermico fino ad entrare nel circolo sanguigno. Questi studi però sono ancora in fase di approfondimento e considerati non sufficienti per considerare tali ingredienti non sicuri. Una cosa è certa, il Regolamento Europeo è tra i più restrittivi e meticolosi al mondo quando si parla di sicurezza dei prodotti cosmetici e qualsiasi nuova evidenza scientifica significativa verrà presa in considerazione con misure immediate. Inoltre, è sempre importante considerare che ad oggi i vantaggi dell’utilizzo delle protezioni solari superano di gran lunga tutti gli eventuali rischi sopra menzionati”.

Filtri solari e tipologia di pelle: quali sono i più adatti?

“Ci sono regole generali che si possono seguire per scegliere un prodotto più adatto al proprio tipo di pelle, ma va tenuto presente che non sempre valgono e che la scelta del prodotto dipende anche da diversi fattori legati alla soggettività degli individui. Come suggerimenti generali, i filtri solari chimici/organici tendono ad essere ottimi per le texture piacevoli che caratterizzano le formule, la leggerezza e facilità di assorbimento, che le rende ideali per chi soffre di melasma o pigmentazione e anche per chi ha una pelle più grassa e preferisce formulazioni più leggere. Le creme solari minerali tendono ad essere migliori per stati elevati di sensibilità cutanea o pelle infiammata. E’ consigliabile comunque scegliere sempre formulazioni dermatologicamente testate e con protezione alta ad ampio spettro, che garantiscono maggiore protezione e sono adatte anche alle pelli più sensibili e reattive. Nei prodotti Darling l’utilizzo di una combinazione di filtri chimici e minerali ci permette di offrire formule ultra leggere e piacevoli che offrono una protezione molto elevata e aiutano a prevenire l’invecchiamento precoce. Tutti i prodotti sono inoltre dermatologicamente testati, paraben free e nickel tested”.

Ci sono modi per potenziare l’efficacia dei filtri?

“Assolutamente sì. Nelle formulazioni di ultima generazione, i filtri sono associati a ingredienti aggiuntivi complementari come molecole naturali, antiossidanti, estratti di erbe, licheni e biomolecole, con lo scopo di aumentare la fotopro- tezione, contrastare i danni cutanei foto-indotti e promuovere i meccanismi di fotoriparazione. Un esempio è costituito dall’estratto di Olio di Moringa che, in concentrazione tra 2 e 4%, offre una protezione ai raggi UVB con un SPF pari a 2 che permette di ridurre i filtri. Inoltre, per rendere le protezioni solari più efficaci, è importante arricchire la formula con dei booster, ingredienti dalle proprietà idratanti, emollienti, anti-age e antiossidanti in grado di potenziarne l’efficacia (come Pantenolo, Vitamina E, Niacinamide, Olio di Jojoba e molti altri)”.

Posso mischiare filtri fisici e chimici?

“Ancora una volta sì. Considerando che pochissime persone applicano la giusta quantità di crema solare, appoi are più volte al giorno la protezione e fare numerosi ritocchi durante la giornata è una buonissima abitudine. Non importa con quale formula, ma suggeriamo sempre di utilizzare prodotti ad ampio spettro per ga- rantire una protezione sia dai raggi UVA che UVB”.


1/12

Dior Solar The Protective Milk SPF 30, Dior


2/12

Unseen Sunscreen, Supergoop! (Da Sephora)


3/12

Solarium Stick Solare Gel Trasparente SPF 50+, Alfaparf Milano


4/12

Facial Moisturising Lotion SPF 30, CeraVe


5/12

Sun Soul Stick SPF 50, comfort zone


6/12

Fluid face Sunscreen SPF 50, Darling


7/12

Sun Beauty Sublime Tan SPF 50, Lancaster


8/12

C+C Dry Touch Sunscreen Fluid SPF 50, natura Bissè


9/12

Stick Solare Protettivo SPF 50+, Leocrema


10/12

Reflexe Saolaire SPF 50+, Avène


11/12

SynchroShield Clear Suncare Stick SPF 50+, Shiseido


12/12

UV bronze Viso SPF 50, Filorga


PREV


NEXT

Festival di Venezia 2023: i beauty look più belli sfoggiati dalle star – The Wom Beauty

Festival di Venezia 2023: i beauty look più belli sfoggiati dalle star - The Wom Beauty

Giorno per giorno ti sveliamo i look più belli sfoggiati dalle star in Laguna. Non perdertene neanche uno

Anche se al Festival del Cinema di Venezia sono i film ad essere in gara per aggiudicarsi il Leone d’oro, ogni red carpet e sbarco in Laguna sarà l’occasione per una sfida a colpi di look.

Giàalla serata inaugurale abbiamo avuto un assaggio di quello che sarà l’80ª Mostra internazionale d’arte cinematografica di Venezia e non abbiamo dubbi sul fatto che ci terrà incollate ai social (e non solo) per vedere quale asso nella manica hanno in serbo le attrici, modelle e influencer presenti alla manifestazione.

Se sei curiosa di sapere quali sono le tendenze di trucco e capelli – e già dalla prima serata ne abbiamo trovate un po’ – ti basterà guardare la gallery qui sotto, che aggiorneremo di giorno in giorno.

Marina Valdemoro Maino – Maryna

Riga centrale coda bassa, liscia e super glossy creata da Cotril. Il trucco è un grande classico del red carpet, con un intenso smoky eye molto sfumato verso l’esterno che allunga lo sguardo e labbra nude.

Aurora Ruffino

Aurora Ruffino sceglie di portare i capelli sciolti e morbidi, leggermente ondulati, creati da Cotril. Il trucco riprende le sfumature peach sunset dell’abito, con un tocco di matita intorno agli occhi che rendono lo sguardo perforante.

Valentina Bellè

Un beauty look minimal per l’attrice Valentina Bellè, che sfoggia uno chignon basso con treccia, attorcigliato su se stesso firmato Cotril. Trucco nude appena percettibile se non fosse per una sfumatura di ombretto marrone sugli occhi e un po’ di blush che illumina e scolpisce gli zigomi.

Bar Refaeli

Chioma sciolta, morbida e fluente, leggermente ondulata e trucco impalpabile danno a Bar Refaeli un’aura da dea.

Aurora Baruto

Riga centrale e onde realizzate da ghd per Aurora Baruto. Trucco elegante e senza eccessi firmato Armani Beauty.

Georgia Mos

Grandi onde voluminose da diva ma con treccina laterale effetto sorpresa per Georgia Mos. Sulle palpebre ombretto luminoso e matita sulla rima inferiore che le fanno splendere lo sguardo.

Taylor Mega

Capelli sciolti anche per Taylor Mega, che però li sceglie lisci e con riga laterale. Trucco luminoso con ombretto e highlighter dorati le illuminano il viso e aprono lo sguardo.

Benedetta Porcaroli

Un trucco sobrio ed elegante, quello di Benedetta Porcaroli sul red carpet di Enea. Tante sfumature delicate di rosa su viso e labbra e occhi, messi in risalto da una bella dose di mascara che incornicia lo sguardo. Capelli sciolti dall’effetto naturalmente mosso firmati Cotril.

Georgina Rodríguez

Look che vince non si cambia. Capelli sciolti e mossi con piccoli ciuffi intorno al volto e trucco nudo sui toni del beige per Georgina Rodríguez.

Nina Pons

Capelli sciolti e mossi per l’attrice Nina Pons in un hairstyle firmato Cotril. Trucco delicato appena percettibile con eccezione una buona dose di mascara sugli occhi.

Gaja Masciale

Chignon basso e tiratissimo con riga laterale per Gaja Masciale sul red carpet di Enea. Make-up con sottotono ramato che enfatizza ancora di più i colori dell’attrice.

Ariadna Gutiérrez

Acconciatura alta e morbida per la modella Ariadna Gutiérrez che sugli occhi sfoggia un ombretto verde smeraldo che fa pendant con l’abito e una meravigliosa riga di eyeliner che rende i suoi occhi ancora più belli. Il viso è scolpito con bronzer e blush rosa che le danno un meraviglioso effetto sunkissed.

Ginevra Francesconi

Capelli raccolti in un’acconciatura bassa con riga centrale per l’attrice Ginevra Francesconi, firmata Cotril. Trucco meraviglioso con ombretto e blush rosa e la matita nera leggermente sfumata nell’angolo esterno che enfatizza il verde degli occhi. Completano il trucco tanto mascara e fluffy eyebrows perfettamente in piega.

Martina Strazzer

Capelli sciolti portati indietro con un mezzo wet look firmato Kérastase. Il trucco, Armani Beauty, lascia la pelle trasparente e luminosa e allunga gli occhi all’infinito con una perfetta riga di eyeliner che dà a Martina Strazzer un’aura da diva moderna.

Bella Thorne

Riga centrale e onde da diva moderna per Bella Thorne sul red carpet di Priscilla. Trucco fatto da lei con base luminosa e trasparente che lascia intravvedere le efelidi, ombretto chiaro e riga sottile sugli occhi che non rinuncia a una wing che allunga lo sguardo. Sulle labbra rossetto rosa nude opaco.

Ludovica Coscione

Un look naturale firmato Fabrizio Pecoraro x Kérastase per Ludovica Coscione di Mare Fuori. Sul red carpet di Priscilla sfoggia un hairstyle naturale, sciolto, leggermente mosso e voluminoso, ma super glossy. Trucco luminoso con accenti di highlighter all’interno dell’occhio e sugli zigomi per sottolineare lo sguardo e far risaltare ancora di più gli occhi verdi.

Lea Gavino

Riga centrale e lunghi capelli sciolti e luminosi per Lea Gavino, firmati Cotril. Trucco matte per base e viso, mentre sugli occhi una buona dose di eyeliner con mini wing.

Rocio Munoz Morales

Il beauty look dell’attrice è una celebrazione delle sue origini mediterranee. L’hairstylist è firmato Cotril e i capelli corvini sono tirati indietro e acconciati in una lunghissima treccia dal finish super glossy; per il trucco invece, focus sugli occhi truccati con un leggero smoky eye e sopracciglia folte perfettamente definite.

Fotinì Peluso

Il team di Cotril fa risaltare la texture naturale dei capelli dell’attrice, lasciandole sciolta la lunga chioma riccia. Trucco leggero e luminoso sui toni del rosa che le fanno risaltare l’incarnato e gli occhi verdi.

Ema Stokolma

Per il red carpet di Ema Stokolma, Cotril ha creato un’acconciatura morbida, raccolta in una coda bassa ondulata e la parte frontale divisa da riga laterale. Make-up sui toni dell’ arancio-rosa e bronzer.

Adriana Lima

Per il red carpet Adriana Lima, modella e angelo di Victoria’s Secret da sempre, si affida a un look che conosce bene: bun basso e morbido con piccole ciocche frontali che le incorniciano il volto e l’immancabile kajal nero molto calcato sia sulla rima superiore che su quella inferiore che fanno risaltare ancora di più l’azzurro oceano dei suoi occhi.

Nilufar Addati

Una palette soft per il trucco di Nilufar Addati sul red carpet di The Killer: il makeup, firmato Armani Beauty, è giocato sui toni del rosa caldo e del marrone e le illumina il viso e lo sguardo. Capelli acconciati dagli hairstylist di Kérastase, che hanno creato uno chignon basso e voluminoso. Ancora una volta non mancano i ciuffi frontali lasciati morbidi che accarezzano il viso.

Martina Stella

Martina Stella lascia i lunghi capelli sciolti e leggermente mossi dall’effetto molto naturale. Make-up effetto pelle baciata dal sole con occhi in primo piano, Armani Beauty. L’hairdo è firmato Cotril.

Maria Dragus

Look delicato e sofisticato per l’attrice Maria Dragus: capelli sciolti leggermente mossi con riga laterale e trucco quasi impercettibile da bellezza naturale.

Camilla Pinzon e Magda Swider

Il giorno e la notte, angel and devil. Camilla Pinzon, Miss World Colombia, sfoggia un raccolto ordinato con riga laterale, smokey eye e rossetto terracotta, mentre la modella Magda Swider lascia i capelli sciolti, decorati con due trecce che partono dal centro a effetto corona. Per il trucco un leggero effetto bronzer e labbra rosate.

Rose Bertram

Uno knotted bun alto e tiratissimo per Rose Bertram alla serata di AmFar. Immancabili i tendrils frontali, che lei porta liscissimi e super sottili. Il make-up, luminosissimo ad effetto sunkissed, è firmato NARS.

Sadie Sink

È radiosa Sadie Sink grazie al trucco sui toni del rosa di Armani Beauty, perfetto per illuminare la carnagione immacolata dell’attrice. I bei capelli ramati sono acconciati in un morbido raccolto che rende il look super romantico.

Leonie Hanne

Capelli sciolti con riga centrale, fluffy eyebrows e ciglia infinite per Leonie Hanne sul red carpet di Venezia. Trucco leggero ed elegante, con un filo di ombretto per illuminare lo sguardo e labbra nude e luminose.

Paola Turani

Capelli tiratissimi in uno chignon basso e riga laterale: un’acconciatura sempre elegante firmata Nico Vinci per Kérastase. Anche il trucco è sobrio ed elegante: ombretto marrone sfumato per allungare gli occhi e rossetto nude con un velo di gloss per le labbra, rese voluminose con un filo di contouring.

Nicole Mazzocato

Capelli raccolti in uno chignon a torch on e ciuffi sottilissimi lasciati sciolti ai lati del viso per l’influencer Nicole Mazzocato. Il trucco, di Armani beauty, lascia la pelle trasparente per mostrare le lentiggini, mentre gli occhi sono liftati e allungati da una riga di eyeliner infinita.

Giulia de Lellis

Semi-raccolto morbido e mosso sulle lunghezze per Giulia de Lellis sul red carpet di Venezia, realizzato da ghd. Occhi allungati grazie alla sfumatura dell’eyeshadow e sguardo intensificato da un bel tightlining. Zigomi scolpiti e liftati grazie a bronzere e blush e labbra dall’effetto rimpolpato con la combo overlining e gloss nude.

Giorgia Soleri

Capelli acconciati in un raccolto ribelle per Giorgia Soleri, firmato Gabriele Trezzi per Bumble and Bumble. Make-up in linea con l’hairdo: smoky eye per gli occhi e rossetto rosa chiaro e luminoso che smorza un po’ i toni.

Sidney Sweeney

Alla cena di Armani, beauty sponsor ufficiale di Venezia, Sidney Sweeney ha sfoggiato un raccolto morbido e voluminoso e un trucco soft, con ombretto perlescente e un filo di eyeliner, ponendo l’accento sulle labbra rosso carminio.

Sadie Sink

Capelli sciolti e mossi invece per Sadie Sink. Trucco super soft e luminoso, con un filo di eyeliner e sulle labbra un velo di rossetto cremoso in una delicata sfumatura mauve.

Cami Mendes

Capelli sciolti, riga centrale e leggermente mossi per l’attrice Cami Mendes. Il trucco invece è uno splendido latte makeup, super dewy.

Adria Arjona

Capelli con onde retro per la modella – nonché volto della fragranza My Way – Adria Arjona. Trucco sui toni del taupe per gli occhi, pelle luminosa e viso scolpito da un filo di bronzer e per le labbra una profonda tonalità di rossetto mauve.

Neelam Kaur Gill

Semplice e perfetta la modella Neelam Kaur Gill. Capelli lisci con riga centrale e sul viso la quintessenza del latte makeup. Firmato Armani Beauty.

Barbara Palvin

La modella – nonché volto di Armani Beauty – Barbara Palvin è una visione sul red carpet di Venezia. Tanto mascara per esaltare non solo ogni singolo ciglio e bronzer e blush per scolpire e sollevare gli zigomi. Per le labbra invece, un rossetto rosa nude intenso. I capelli sono raccolti in un’elaboratissima (e altissima) acconciatura, divisa in più sezioni.

Emilia Schüle

Il mullet dell’attrice Emilia Schüle non lascia molto spazio allo styling, ma sul red carpet è acconciato in modo da lasciare molto spazio al viso. Il makeup è super delicato, giocato su diversi toni del rosa, intenso sugli occhi e via via sempre più delicato su zigomi e labbra, dove lo troviamo in una versione nude. Firmato Armani Beauty.

Greta Ferro

Volto di Armani Beauty, Greta Ferro ci regala un trucco sobrio ed elegante che, senza bisogno di eccessi, le mette in risalto occhi e zigomi. Il wolf cut riccio è stato domato portando indietro le lunghezze.

Matilde Gioli

Occhi in primo piano per Matilde Gioli, grazie a uno smoky eye, una buona dose di kajal e tanto mascara per allungare le ciglia. Labbra nude e luminose, proprio come l’incarnato, tutto firmato Armani Beauty. Il long bob è lasciato sciolto e acconciato con morbide onde dall’effetto naturale.

Clara Galle

Make-up Armani beauty per l’attrice Clara Galle. Trucco etereo come la sua carnagione, super luminosa, giocato sui toni de malva sugli occhi e del nude sulle labbra. In testa compare un cerchietto: il primo accessorio per capelli di questa edizione.

Alice Pagani

Pelle luminosa e trasparente che mette in risalto le lentiggini, ombretto taupe che enfatizza il verde degli occhi e sulle labbra un color terracotta con una punta aranciata per Alice Pagani. La magia è di Armani Beauty.

Cassandra Cano

Chignon alto e voluminoso con ciuffo laterale con una leggera onda per Alessandra Cano. Il makeup, sobrio ed elegante, mette in risalto le sopracciglia perfettamente delineate e le ciglia, lavorate in modo da evidenziare ogni singolo pelo. Bronzer, blush e illuminante le scaldano viso, mentre sulle labbra un rossetto nude, cremoso e leggermente opaco, firmato Armani Beauty.

Sofia Resing

Look da femme fatale per la modella Sofia Resing. Capelli sciolti e mossi effetto wet look, tanto, tantissimo kajal nero intorno agli occhi e rossetto rosso fuoco che accende le labbra.

Olivia Palermo

Impeccabile sempre e comunque, Olivia Palermo a Venezia sfoggia un bob polished e una chioma luminosissima abbinata a un trucco romantico ma grintoso firmato Charlotte Tilbury.

Rose Bertram

Look da diva hollywoodiana, quello di Rose Bertram. Riga laterale, ciuffo composto e morbide onde anni ‘50 sono il match perfetto per il trucco sofisticato, elegante e timeless firmato NARS.

Paula Luchsinger

Wet look tiratissimo per Paula Luchsinger, tra i protagonisti di El Conde e labbra di un’intensa tonalità nude, come il resto del trucco, tutto in palette con l’abito.

Caterina Murino

Due su due red carpet con i capelli sciolti, ma oggi lisci e con riga centrale, opera di Massimo Serini per Kérastase. Il trucco, firmato Armani Beauty, le regala uno sguardo profondo grazie all’immancabile smoky eye.

Stefaniya Makarova

Wet look e capelli tirati indietro con leggera riga laterale per l’attrice Stefaniya Makarova. Glass skin firmata NARS e un trucco super luminoso sui toni del rosa (come l’abito). Less is more.

Georgia May Jagger

Capelli sciolti e piega mossa e voluminosa per Georgia May Jagger. Trucco leggermente dark e labbra bold, che ad oggi solo lei e un’altra attrice (continua a guardare la gallery) hanno sfoggiato sul red carpet, quando la tendenza per le labbra sembra il rossetto nude in tutte le sue sfumature.

Cleo Toms

Riga centrale e piega mossa firmata ghd per Cleo Toms. Il makeup, con sopracciglia e occhi in evidenza, è opera dell’influencer stessa che ha trovato il giusto equilibrio con l’abito che indossa.

Milena Smit

Ricorda un po’ lo stile di Dita con Teese il look che Milena Smit Sfoggia a Venezia: tantissimo mascara, un filo di eyeliner e labbra bold firmate YSL Beauty. I capelli corvini sono portati sciolti ma non troppo lisci con riga centrale e fissati dietro le orecchie.

Grace Palma

Look sobrio ed elegante per Grace Palma, che sfoggia un raccolto mosso e morbido e trucco appena percettibile che fa risaltare l’incarnato perfetto e gli occhi con un tocco di ombretto rosa e una leggera sfumatura di matita marrone.

Camilla Boniardi aka Camihawke

Camilla Bonifaci, all’anagrafe Camihawke, sfila sul red carpet come attrice e non come influencer, sfoggiando un look anni ‘50, sia per quanto riguarda il trucco che l’acconciatura. A noi ricorda un po’ la dea Lana del Rey.

Giulia Salemi

Look grintoso per Giulia Salemi con capelli effetto wet look tirati e fissati indietro, opera di ghd, e trucco da diva hollywoodiana: tanto eyeliner e rossetto nude e cremoso, luminosissimo.

Dzejla Ramovic

Trucco romantico e grintoso firmato Armani Beauty per Dzejla Ramovic: incarnato luminoso, ombretto e blush leggermente rosati in tono con l’abito e labbra nude. I capelli sono raccolti a metà nuca in una morbida coda.

Mara Sattei

Sul red carpet Mara Sattei sfoggia riga centrale, ricrescita netta e lunghezze mosse, create da Sergio Castiglia Team Igrant per Kérastase. Il trucco è un classico che non delude mai: tanto eyeliner leggermente sfumato e ombretto chiaro per uno sguardo aperto e l’ormai immancabile lipstick nude.

Eleonora Carisi

Un look classico ed elegante per Eleonora Carisi, che sul red carpet sfoggia un raccolto non eccessivamente tirato firmato ghd. Il trucco è Charlotte Tilbury: bronzer e rossetto nude per labbra e viso, mentre sugli occhi uno stupendo winged eyeliner intensifica e allunga lo sguardo.

Nicky Passarella

Come si può non innamorarsi della cascata di ricci della TikTokerNicky Passarella? Firmati Andrea Soriga per Bumble and Bumbkle. Trucco sui toni del marrone con un accento sugli occhi e sulle lentiggini firmato MAC Cosmetics.

Federica Valentini

Look acqua e sapone per Federica Valentini al photocall di “Una sterminata domenica”. Brushing e make-up super naturali, con un filo di mascara per esaltare lo sguardo e un velo di blush rosa sulle guance: un vero makeup-no-makeup.

Caterina Murino

Iniziamo subito con Caterina Murino, madrina di questo Festival. Bellissimo l’occhio smoky marrone e il rossetto nude, ma il vero asso nella manica di questo look sono i capelli mossi, voluminosi e super luminosi firmati Massimo Serini per Kérastase. Il trucco è firmato Armani Beauty.

Mariacarla Boscono

Capello lungo e liscio nero corvino, che fa da contrasto alla pelle diafana. Sopracciglia perfettamente definite, una leggera matita sugli occhi e un velo di rossetto completano il look.

Cecilia Bertozzi

L’attrice Cecilia Bertozzi arriva all’Hotel Excelsior con un make-up no make-up e capelli mossi un po’ selvaggi. Un trucco naturale tutto da copiare, ma ora aspettiamo la trasformazione sul red carpet.

Da un look acqua e sapone a uno etereo e impalpabile. Il trucco gioca con dei sottilissimi toni del rosa leggermente iridescenti e i capelli, firmati Cotril, sono acconciati in una morbida treccia che completa l’immagine da Venere botticelliana.

Sara Ciocca

Un beauty look immacolato ed etereo quello dell’attrice Sara Ciocca, che sbarca al Lido con un un velo di ombretto e un tocco leggero di rossetto. Stiamo per assistere al ritorno degli hairpin che lei usa per tenere a bada il ciuffo laterale?

Giovanna Scotti

Al suo arrivo a Venezia, la TikToker parmigiana sfoggia un boyfriend bob mosso, ma il punto focale del suo beauty look sono gli occhi, enfatizzati da un leggero smokey eye bilanciato da un velo di blush aranciato sulle guance e un leggero rosa nude sulle labbra.

Jourdan Riane

Un trucco che si fonde perfettamente con l’incarnato e ciglia da Bambi come colpo di scena per l’influencer Jourdan Riane che raccoglie i capelli in un tiratissimo chignon da ballerina. L’idea da rubare? Un foulard o un twill nei capelli ton-sur-ton con l’outfit, che dà una marcia in più all’acconciatura.

Elisa Visari

Capelli raccolti e due ciuffi che incorniciano il viso per l’attrice Elisa Visari. Il trucco risalta l’incarnato dorato e lo sguardo è intensificato da una generosa riga di kajal sulla rima inferiore, firmata Armani Beauty.

Paola Turani

Capelli liscissimi e trucco classico per Paola Turani. La pelle è dorata e luminosa e gli occhi sono enfatizzati da tanto mascara e ciglia finte e infine un rossetto rosso e cremoso. Hair by Nico Vinci per Kérastase.

Bianca Balti

Anche per la modella Bianca Balti i capelli sono lisci e sciolti, ma lascia volume alle radici. Il trucco è elegante e sofisticato sui toni del rosa pesca su occhi, labbra e guance. Essenziale e timeless.

Madisin Rian

Labbra nude blush rosa e sugli occhi un ombretto grigio creano un look di ispirazione Y2K, ma molto, molto più sofisticato. Armani Beauty.

Danielle Marcan

Punta tutto sugli occhi evidenziati non solo da un eyeliner grafico con cut crease, ma anche da un’abbondante dose di kajal sulla rima inferiore, firmato Armani Beauty. Le labbra invece sono nude per l’influencer Danielle Marcan, che completa il beauty look con uno chignon alto e due grosse ciocche divise da una riga diagonale che incorniciano il viso.

Romane Iannaccone

L’influencer Romane Iannaccone sorprende con un raccolto inaspettato: lo chignon alto è accompagnato da un tirabaci che cade perfettamente in mezzo agli occhi e i Mermaid eyes allungano lo sguardo all’infinito. Make-up Armani Beauty.

Toni Garrn

Altre vibes Y2K dall’acconciatura di Toni Garrn, creata da Cotril, con lo chignon avvitato e alto e i morbidi ciuffi laterali. Come altre colleghe, il trucco di prevede l’uso di bronzer e rosa nude: impossibile sbagliare. Make-up Armani Beauty.

Christmas Gifts to Buy on Amazon – The Wom Beauty

Christmas Gifts to Buy on Amazon - The Wom Beauty

largea Christmas beauty wish list is ready. You just have to choose the right Christmas gift and wait for it to be delivered to your door.

Guessing and give christmas presents it can be as pleasurable for some as it can be a pain for those who don’t like going to the shops. Choosing from thousands of confusing products for those in unfamiliar territory is quite a challenge and is why we often procrastinate, finding ourselves buying last minute Christmas gifts.

But this year we want to help you get ahead of the game and bring home the perfect one Christmas present for her and avoid a desperate rush on Christmas Eve. Don’t do that, you know very well what we’re talking about. Obviously the suggestions apply to anyone who has a girlfriend, mother, mother-in-law or girlfriend who doesn’t despise gift of beauty. In fact, with our option it’s even better, because you can delete more names than your own Christmas gift list to do. And no, we won’t necessarily blow your budget, because we’ve put together a selection of Christmas gifts that start at low prices.

On our Christmas gift list you’ll find everything from hand creams to slightly delicious shower sets, from Korean masks to perfumes, not to mention the most coveted straighteners and hair tools of all time. If you want to get her an Advent Calendar instead, click here, but you have to be faster than the blink of an eye, because they disappear at the speed of light.

We have just one piece of advice: don’t wait too long to click that button. It is likely that many others will have the same idea as you and you risk not having the package delivered on time if you buy on December 23rd.

  • Christmas Gift Set for Women Hand Cream 4 x 30ml & Scented Candles Gift Set 4 x 80g, Gift Box for Women Birthday Gift Ideas Christmas Set for Mom | the best friend


    from Amazon

    €21.99

  • L'Erbolario Hand Cream Gift Box for Women, Anti-aging and moisturizing hand cream, gift box, travel packaging format: 3 x 30 ml

    L’Erbolario Hand Cream Gift Box for Women, Anti-aging and moisturizing hand cream, gift box, travel packaging format: 3 x 30 ml


    from Amazon

    €16.50

  • RITUALS Women's gift set The Ritual of Jing Relax & Sleep, S - Women's gift set with 4 body care products enriched with lotus, jujube, lavender and sandalwood - Relaxing bath set

    RITUALS Women’s gift set The Ritual of Jing Relax & Sleep, S – Women’s gift set with 4 body care products enriched with lotus, jujube, lavender and sandalwood – Relaxing bath set


    from Amazon

    €24.90

    25.90 euros -4%

  • Burt's Bees Moisturizing Lip Balm Gift Box, 4 Cookie Flavored Lip Balm, 4x4.25g & Natural Night Intensive Lip Treatment, 7.08g - 30g

    Burt’s Bees Moisturizing Lip Balm Gift Box, 4 Cookie Flavored Lip Balm, 4×4.25g & Natural Night Intensive Lip Treatment, 7.08g – 30g


    from Amazon

    €21.06

  • Charrier Parfums - Top Ten Luxury Box Set of 10 Miniature Eau de Parfums 52.7ml

    Charrier Parfums – Top Ten Luxury Box Set of 10 Miniature Eau de Parfums 52.7ml


    from Amazon

    €22.24

    35.00 euros -36%

  • L'Oréal Paris Self Confidence Box, Mini Beauty Black Kit Lips

    L’Oréal Paris Self Confidence Box, Mini Beauty Black Kit Lips


    from Amazon

    €21.99

  • Charlotte Tilbury's Iconic Mini Lip Trio Kit

    Charlotte Tilbury’s Iconic Mini Lip Trio Kit


    from Amazon

    €70.00

  • Elemis Pro-Collagen Rose Illuminating Collection

    Elemis Pro-Collagen Rose Illuminating Collection


    from Amazon

    €74.00

  • ghd Unplugged Gift Set - Cordless Hair Straightener - Limited Edition (Black)

    ghd Unplugged Gift Set – Cordless Hair Straightener – Limited Edition (Black)


    from Amazon

    €219.88

    339.00 euros -35%

  • Bellissima Imetec Ceramic & Argan Oil 6 in 1, Hot air brush, 6 accessories, Ionizer, brushes coated with ceramic and Argan oil, Dry, volumizing, Blowing with cold air, 1000 W, Gift idea

    Bellissima Imetec Ceramic & Argan Oil 6 in 1, Hot air brush, 6 accessories, Ionizer, brushes coated with ceramic and Argan oil, Dry, volumizing, Blowing with cold air, 1000 W, Gift idea


    from Amazon

    €69.90

  • Dyson Airwrap Volume + Shape Styler - Styler for thin, flat hair

    Dyson Airwrap Volume + Shape Styler – Styler for thin, flat hair


    from Amazon

    €709.00

  • YSL LIBRE SET: EDP SPRAY 90ML + EDP SPRAY 10ML

    YSL LIBRE SET: EDP SPRAY 90ML + EDP SPRAY 10ML


    from Amazon

    €128.18

  • Chloe Eau de Parfum, Woman, 75 ml

    Chloe Eau de Parfum, Woman, 75 ml


    from Amazon

    €100.20

    108.00 euros -7%

  • Gucci Bloom, Eau de Parfum Fragrance, 100 ml

    Gucci Bloom, Eau de Parfum Fragrance, 100 ml


    from Amazon

    €80.40

    166.30 euros -52%

  • Juliette Has a Gun - Not A Perfume Superdose EDP Vapo - 100 ml

    Juliette Has a Gun – Not A Perfume Superdose EDP Vapo – 100 ml


    from Amazon

    €101.00

    140.00 euros -28%

  • DERMAL 16 Combo Pack B Collagen Essence Full Face Mask - Korean Face Mask Sensitive Soothing, Anti-Acne, Nourishing Cleansing -

    DERMAL 16 Combo Pack B Collagen Essence Full Face Mask – Korean Face Mask Sensitive Soothing, Anti-Acne, Nourishing Cleansing –

In some of the links included on this page, The Wom Beauty has a partnership and receives a percentage of the revenue, this partnership does not change the price of the product you purchased.

The Best Illuminating Eye Creams Against Bags and Dark Circles – The Wom Beauty

The Best Illuminating Eye Creams Against Bags and Dark Circles - The Wom Beauty

THEBrighten up your eyes by fighting bags and dark circles with the best eye creams

  • Drunk Elephant, C-Tango Multivitamin Eye Cream
  • 111 Skin, Illuminating Eye Gel Contour NAC Y
  • Olehenriksen, Banana Bright+ Eye Crème
  • Sunday Riley, AutoCorrect
  • Tarte, Maracuja C-brighter, Maracuja Eye Cream for the contour
  • Kiehl’s Avocado Creamy Eye Treatment
  • Ilia, Bright Star Eye Contour Cream
  • Dermalogica, BioLumin-C Eye Serum
  • Rose Inc, Eye Revival Illuminating Eye Contour Cream
  • Charlotte Tilbury, Magic Eye Rescue

The functions of the eye contour can be many: from moisturizing to antiaging to lifting. Today, however, we will focus on one of the most famous and important: the enlightener. In fact, even the area around the eyes needs some light, which is often extinguished and covered by dark circles and bags that make our look tired, dull and blunt. To perform a good lighting function, the eye contour must contain media specifically active which lighten dark circles but also provide uniformity to the skin, unclog any bags by acting on microcirculation and drainage as well as hydrating and creating a firming and elastic effect. Therefore, focus on specific creams for this sensitive area that contain ingredients such as vitamin C, one of the most powerful antioxidants for the skin that lightens, brightens and makes the skin glow, but also caffeine, peptides, hyaluronic acid, vitamin A and roof tiles .

Drunk Elephant, C-Tango Multivitamin Eye Cream

An eye contour cream containing a combination of five forms of vitamin C that work in synergy with peptides and antioxidants such as vitamin E and the enzyme superoxide dismutase, ensuring defense against pollution, free radicals, premature aging and giving brightness and freshness to the look .

111 Skin, Illuminating Eye Gel Contour NAC Y

This gel is ideal for tired and puffy eyes because, thanks to its soothing and moisturizing power, it reduces the appearance of dark circles, minimizes bags and reduces the visibility of fine lines and wrinkles, keeping the area around the eyes hydrated.

Olehenriksen, Banana Bright+ Eye Crème

Eye cream with vitamin C (in a new fragrance-free formula), real gold, collagen, bioflavonoids (plant-based antioxidants that neutralize free radicals and other environmental pollutants), orange clover extract, and banana dust-inspired pigments that reflect light for instantly correct dark circles, brighten and revitalize tired eyes.

Sunday Riley, AutoCorrect

An illuminating and decongesting eye contour cream containing caffeine and Brazilian ginseng extract, concentrated horse chestnut and acmella oleracea extracts that reduce the appearance of fine lines and crow’s feet, but also antioxidants, lutein, cocoa butter, shea butter and watermelon rind extract that together they have a moisturizing, nourishing and lifting effect.

Tarte, Maracuja C-brighter, Maracuja Eye Cream for the contour

A passion fruit cream rich in vitamin C that instantly smoothes, hydrates and brightens your eyes and more: the blend of antioxidant plant extracts fights free radicals while reflective particles illuminate the area and visually reduce the appearance of dark circles and bags.

Kiehl’s Avocado Creamy Eye Treatment

Avocado eye contour cream, based on vitamin A, avocado oil and fatty acids, which gives brightness and elasticity to the fragile area around the eyes while protecting it from excessive exposure to digital screens caused by the daily use of technological devices.

Ilia, Bright Star Eye Contour Cream

Eye contour cream infused with a plant-based alternative to retinol, perfect for whitening, hydrating, smoothing and decongesting in just one swipe. Finally, the refreshing ceramic tip gently massages the skin during application, while the translucent pearl illuminates the eye contour to awaken the gaze.

Dermalogica, BioLumin-C Eye Serum

This time we present you a serum, containing vitamin C, tremella mushroom extract – rich in essential nutrients – and microalgae, which helps to fight premature skin aging caused by daily eye movements and environmental stress while at the same time brightens and tightens it.

Rose Inc, Eye Revival Illuminating Eye Contour Cream

A cream light and with a velvety texture that illuminates the area around the eyes by building it up shiny and which can also be used as a primer before makeup.

Charlotte Tilbury, Magic Eye Rescue

Charlotte Tilbury has created an eye contour cream with a smoothing and brightening effect that reduces the appearance of wrinkles, dark circles and bags, whose formula – contains a complex of rice and soy peptides, laurel odorosa stem cell extract, slow-release molecules retinol, coconut oil and shea butter – softens, moisturizes and nourishes the skin.

Subscribe to our WhatsApp channel!

Laser hair removal: everything you need to know – The Wom Beauty

Laser hair removal: everything you need to know - The Wom Beauty

largeLaser hair removal is the treatment par excellence that allows us to permanently get rid of unwanted hair: see how it works, where it is done and the cost.

Have you been anxiously waiting through the winter to finally get laser hair removal? If, after surviving another summer of slavery to razor blades, waxes and electric epilators, you’ve decided you want to get rid of the worry once and for all, or if you have hair in areas that make you uncomfortable and you feel the need make it disappear for good, Hair laser is probably one of those treatments worth investing in.

What is laser hair removal?

Laser hair removal is a metric procedure consisting of a high-frequency light beam that produces heat that hits the hair bulb, slowing or inhibiting hair growth. The ones used are machines that produce different types of lasers and give results that can often be defined as definitive, but can only be handled by a doctor.

Is laser hair removal effective?

Laser hair removal works perfectly on light and dark hair, which is also one of the reasons why people do not undergo laser hair removal sessions in the summer months: the greater the contrast between skin color and hair color, the more satisfactory the results that can be achieved. There are excellent results even on darker phototypes thanks to some last generation laser, but currently nothing can be done on white, blonde and red hair.

If you then want to evaluate the effectiveness of the method based on duration, accuracy and consistency in the attack phase is crucial – translation: one session every 4, 6 or 8 weeks, depending on the mechanism used and the evaluation of doctor – plus one or two annual sessions to maintain results. Some lasers even promise permanent results without the need for touch-ups.

Laser hair removal: the cost

The cost of the treatment – which is the most expensive hair removal method of all – is affected by several factors, let’s see them together. The first is the cost of labor and that of a doctor is clearly higher than that of a beautician. the second factor is the extent of the area you want to treat, whether it is small – for example the bumps, mid – groin and armpits, or large, such as the hands and feet. Then there is the depreciation cost of the machinery used and often also the place or town where the processing takes place. You can spend around 80 euros for smaller areas up to 600 for larger ones. Obviously these prices are always approximate, so it’s always best to get a quote and have an accurate idea of ​​the investment required.

Is laser for everyone?

The cognitive session with the doctor it is important to assess whether you are suitable for laser hair removal and the big exclusions are those suffering from vitiligo or psoriasis, those undergoing hormone replacement therapies, taking corticosteroid drugs, immunosuppressants or photosensitizers as in the case of acne treatments. Patients with hirsutism problems due to hormonal causes also cannot be treated.

If you don’t belong to these categories, the pre- and post-treatment phase is quite simple: no hair removal methods in the previous two months, but shaving with a razor a few days before and after SPF and sun avoidance.

Subscribe to our WhatsApp channel!

Gentle exfoliation: all the acids to focus on – The Wom Beauty

Gentle exfoliation: all the acids to focus on - The Wom Beauty

TOlactic acid, mandelic acid, salicylic acid… are all exfoliating acids suitable for sensitive and sensitive skin. Are you ready to discover them one by one?

It is a fact that chemical exfoliation is a fundamental step in our skin care: able to dissolve the bonds that hold the dead skin cells that have accumulated on the surface of the skin, thus promoting cell renewal rejuvenates tissues and can reveal smoother, brighter and less opaque skin, this treatment is also ideal for slowing down the premature aging process and counteracting signs of facial aging such as wrinkles and fine lines. And not only that: in certain cases chemical peels can also be extremely useful for fighting blemishes, pimples and acne (by gently removing dead skin cells you prevent clogging of pores) as well as smoothing the skin, reducing discolorations, spots and scars. At the end, they also promote hydration and rehydration of dry skin and the absorption of daily cosmetic treatments, making the skin more predisposed to subsequent products.

largeThe only downside to the scrub? Something that can sometimes be very “aggressive” for our skincausing redness, reactivity and sensitivity that continues even for weeks after treatment, especially if we have over-applied or chosen an acid that is too strong for our skin type.

Except in extreme cases, for example in extremely acne-prone and impure skin, it is also better to choose a controlled and light exfoliation, which does not cause collateral damage and this is even more true for sensitive skin that wishes to use it. peelings.chemists but who must pay very, very close attention to the choice of acids.

So what is it? the sweetest and most discreet exfoliating acids to use without details side effects?

Lactic acid

If among the AHAs glycolic acid is the one indicated for the most tolerant skin, lactic acid is its counterpart suitable for the most sensitive skin. Just like glycolic acid, lactic acid has even, smoothing and anti-ageing properties and is perfect for slowing down transepidermal water loss, improving hydration levels and improving the appearance of small imperfections and clogged pores, and for its part, it has the particularity of being more sensitive and less prone to causing unwanted reactions.

Salicylic acid

Part of the BHA family, salicylic acid is recommended for oily or blemish- and acne-prone skin and, if used consistently, is perfect for (even) daily exfoliation without side effects. It is also able to penetrate clogged pores and remove excess sebum and has antibacterial and anti-inflammatory properties.

Lactobionic acid

A little less known than other types of exfoliating acids, lactobionic acid belongs to the bionic acid family and is a new generation polyhydroxy acid derived from the oxidation of lactose. Known to be easily tolerated by the skin, it is an exfoliating acid that works more slowly and gently in the process of cell renewal and skin renewal. But not only that: it also performs a protective function, prevents the degradation of proteins such as collagen and elastin and regenerates stressed skin.

Enzymatic Peeling

Enzyme peels are known as the best-known exfoliants for reactive and sensitive skin: they are derived from fruits and vegetables such as pineapple, papaya and pumpkin and are composed of proteolytic enzymes that help break down the proteins of the outer layer of the skin, smoothing and refinement as well as texture and skin. All this with exceptional finesse, which makes it suitable for all skin types, including sensitized skin that cannot tolerate either alpha or beta hydroxy acids.

Mandelic acid

Especially valued for the brightness and firmness it gives to the skin of the face, while reducing surface spots and discoloration, mandelic acid (always part of the AHA family) works on the skin in a light and subtle way. Finally, it is also much loved for its anti-aging properties that work on wrinkles, fine lines and signs of poor sun exposure.

Black Friday 2023 on Amazon: beauty deals not to be missed – The Wom Beauty

Black Friday 2023 on Amazon: beauty deals not to be missed - The Wom Beauty

THEThe hottest week for shopping on Amazon has officially begun: get your credit card ready and check out the deals we’ve picked for you. Don’t let them get away.

If you have a beauty wish list, chances are you’ll be waiting for Amazon’s Black Friday to get your hands on the beauty item of your dreams. The reality is that we unfortunately have a lot of wishes, but luckily Black Friday allows us to make a good portion of them come true without breaking the budget thanks to the week’s great deals.

Whether it’s a new hair tool, a perfume or some makeup, you can really get some great deals thanks to Amazon’s Black Friday, but we’d like to make a few recommendations before you start shopping.

Even though the prices are really low and the discounts are crazy, try not to get too carried away and focus on what you really want. Leave some budget for the Christmas gifts you’ll need to give soon, or we’ll be back to square one.

And in addition to giving Christmas gifts to others thanks to the unbeatable deals of the famous Black Friday, we suggest playing a little trick. As you browse the Black Friday beauty deals, you might find a new object of desire: at which point it would be nice to do parents and potential friends a favor. Help them out by choosing your Christmas gift yourself: they’ll save you time, effort and performance stress, and you’re bound to be satisfied.

Amazon Black Friday Beauty Deals

  • Braun Silk Expert Pro 5 Pulse Hair Removal Alternative to Laser, Ideal for Sensitive Areas, Face, Bikini and Underarms, 2 Accessories, Razor, Travel Case, Gift Idea PL5157 White and Gold


    from Amazon

    €446.29

    509.00 euros -12%

  • Oral-B iO 9N Rechargeable Electric Toothbrush, Pressure Sensor, Interactive Screen, Artificial Intelligence, 7 Functions, 2 Heads, 1 Toothbrush, 1 Travel Case, White, Gift Idea

    Oral-B iO 9N Rechargeable Electric Toothbrush, Pressure Sensor, Interactive Screen, Artificial Intelligence, 7 Functions, 2 Heads, 1 Toothbrush, 1 Travel Case, White, Gift Idea


    from Amazon

    €259.00

    399.99 euros -35%

  • ghd Platinum+ Styler - Professional and smart hair straightener (Black)

    ghd Platinum+ Styler – Professional and smart hair straightener (Black)


    from Amazon

    €254.90

    299.00 euros -15%

  • Rowenta CF9540 Brush Activ Premium Care Rotating and Volumizing Brush, 1000 W, for short and long hair, Styler with 2 ceramic brushes, dual ion generator and natural bristles

    Rowenta CF9540 Brush Activ Premium Care Rotating and Volumizing Brush, 1000 W, for short and long hair, Styler with 2 ceramic brushes, dual ion generator and natural bristles


    from Amazon

    €79.99

  • Bellissima Imetec Creativity Ceramic & Tourmaline, Hair straightener, straight or wavy, ceramic and tourmaline coating, temperature setting from 150-230°C, fast heating

    Bellissima Imetec Creativity Ceramic & Tourmaline, Hair straightener, straight or wavy, ceramic and tourmaline coating, temperature setting from 150-230°C, fast heating


    from Amazon

    €38.99

  • Maybelline New York Long Lasting Lip Tint Superstay Vinyl Ink, for vinyl effect up to 16 hours, bright and smudge-free finish, Vegan formula, shade: 55 ROYAL

    Maybelline New York Long Lasting Lip Tint Superstay Vinyl Ink, for vinyl effect up to 16 hours, bright and smudge-free finish, Vegan formula, shade: 55 ROYAL

  • Sebastian Professional Dark Oil Light Shampoo |  Smoothes and nourishes |  Gives Body |  For all hair types, 250 ml

    Sebastian Professional Dark Oil Light Shampoo | Smoothes and nourishes | Gives Body | For all hair types, 250 ml


    from Amazon

    €16.90

  • Redken All Soft Professional Conditioner, Moisturizing for dry and brittle hair, 300 ml

    Redken All Soft Professional Conditioner, Moisturizing for dry and brittle hair, 300 ml


    from Amazon

    €18.53

    29.80 euros -38%

  • Real Techniques Everyday Essentials Brush Set

    Real Techniques Everyday Essentials Brush Set


    from Amazon

    €20.44

    22.99 euros -11%

  • Kérastase, Blonde Absolu, Repairing & Anti-Frizz Conditioner, For Damaged & Bleached Hair, With Hyaluronic Acid, Cicaflash, 250 ml

    Kérastase, Blonde Absolu, Repairing & Anti-Frizz Conditioner, For Damaged & Bleached Hair, With Hyaluronic Acid, Cicaflash, 250 ml


    from Amazon

    €30.06

    39.40 euros -24%

  • Philips Hairdryer Series 3000 with ThermoProtect (Model: BHD350/10)

    Philips Hairdryer Series 3000 with ThermoProtect (Model: BHD350/10)


    from Amazon

    €20.99

    29.99 euros -30%

  • Beurer MP 62 Electric Nail File with 5400 rpm, with 10 accessories for manicure and pedicure in felt and sapphire, with LED light, white color, ergonomic design

    Beurer MP 62 Electric Nail File with 5400 rpm, with 10 accessories for manicure and pedicure in felt and sapphire, with LED light, white color, ergonomic design


    from Amazon

    €59.99

    114.99 euros -48%

  • L'Oréal Paris Telescopic Lift Mascara, 5mm length for your eyelashes, volumes, lifts, long lasting 36 hours, Color: Extra Black

    L’Oréal Paris Telescopic Lift Mascara, 5mm length for your eyelashes, volumes, lifts, long lasting 36 hours, Color: Extra Black


    from Amazon

    €11.80

    14.30 euros -17%

In some of the links included on this page, The Wom Beauty has a partnership and receives a percentage of the revenue, this partnership does not change the price of the product you purchased.

What Is The Italian Bob, The Short Italian Bob That Has Taken Social Media By storm – The Wom Beauty

What Is The Italian Bob, The Short Italian Bob That Has Taken Social Media By storm - The Wom Beauty

In the golden year of the bob, the Italian bob is also added to the endless list of irresistible and must-try micro cuts, namely a fresh and romantic wavy and fluffy bob

There’s no doubt that 2023 was the year of bob hair: from Instagram and TikTok trends, to the new outfits of the most beloved celebrities, we were literally inundated with wonderful mini cuts that entertained us all year long. encouraged us to say goodbye to our long hair. Starting with his Expensive Box Chiara Ferragni showing off just in time for Sanremo 2023 and from the most talked about bob ever (namely Hailey Bieber’s) to his Zendayaby Jenna Ortega, by Demi Lovato and by Simona Tabasco. In short: if you hadn’t succumbed to the bob’s charms by now, now… I wouldn’t be so sure. Why; Because it’s time for the Italian Bob, the super-feminine and cute Italian-style short bob that’s already taken social media (and us too) by storm.

We’ve warned you: if you’ve been thinking about it for a while but haven’t had the courage to take the plunge yet, get ready to say goodbye to your long hair in favor of this fresh, irreverent and super cool haircut.

What is an Italian Bob?

Short and voluminous, the Italian Bob is the new it-hairstyle with casual charm and “maintenance” minimal effort maximum performance: not too tight and fluffy, it’s a wavy bob cut slightly shorter at the back of the neckwith full ends and upturned noses, inspired by the 60s. This soft but not overdone effect is achieved by working the nape of the neck with the razor and then thinning the cut with scissors, so that the overall proportions allow you to maintain a perfect styling, without the back blowing or creasing.

Therefore ideal for those who are always in a hurry and don’t have the desire or extra time to spend on their hair with straighteners, irons and stylers, the Italian Bob has the advantage of having a minimal and extremely quick styling: it is more destructured and natural than other bobs (because it does not have an angle in the front) it is definitely easier to wear than other bobs. Quite a lot indeed a brush before going out and voilà, you’ll be ready in no time. Additionally, another point in favor of the Italian bob is the fact that – although it’s still short – it doesn’t require an extreme cut to show off accuratebecause the ends that are curved upwards create a visual effect reminiscent of that of a short bob, even if in reality the hair still touches the shoulders.

Who is Italian Bob good for?

Another strong point of this cut is its ability to suit more or less everyone: it is very wearable by both those with straight hair and those with split and curly hair (because it only needs to be adjusted with more or less movement at the time of cutting ) is also ideal for those who want to change their style often and constantly enrich it with new characteristics such as tufts, straight bangs, side bangs, curtain or butterfly bangs or even longer bangs reminiscent of a layering that emphasizes the cheekbones. But not only that: his own extra points They certainly do not end here, because among the advantages of this cut is also that it can be created without a defined or predetermined line. Which means that the hair can be cut without immediately determining the position of the parting that we will wear in the coming months, but in such a way to move it as we want based on ours disposal (keeping it centered, sideways, far left or right, zig zag and so on and so forth).

The Best Beauty Brands on Amazon You Can’t Miss – The Wom Beauty

The Best Beauty Brands on Amazon You Can't Miss - The Wom Beauty

PiFor those looking for quality beauty products at great prices, Amazon is definitely the place to go where in addition to the big brands you can also find some delicious specialty names.

The online shopping it has now become mandatory: i best beauty brands they’re readily available (unless they’re super viral), you can have them in your inbox within 24 hours, and most importantly, you can often find them at deeply discounted prices, which these days is a more than welcome plus.

Reminding us that if an offer is too good to be true, it’s probably a scam, it’s also true that on shopping sites the prices are sometimes very low even when it comes to buying products from even the best beauty brands.

Self Amazon is always your go-to shopping site, we’re here to help you find not only the best beauty product brands, but also browse our many product reviews for makeup, skin care, hair and body.

The Best Skin Care Brands to Buy on Amazon

From the most well-known brands to the less famous, to Korean skincare, we’ve picked the best beauty care brands to add to your shopping cart.

  • CeraVe Skincare Kit Combination Skin, Sebum Control Foaming Cleanser, Face & Body, 3 Tiles, 236ml + Facial Moisturizer SPF 25, For Normal to Dry Skin, 52ml


    from Amazon

    €20.45

    29.80 euros -31%

  • COSRX Advanced Snail 96 Mucin Power Essence 100ml, Facial Essence with 96.3% Snail Slime (Snail Mucin), Lasting Hydration, Improves Vitality, Soothes Dehydrated Skin, Hypoallergenic, Skin Care, Korean Skin Care

    COSRX Advanced Snail 96 Mucin Power Essence 100ml, Facial Essence with 96.3% Snail Slime (Snail Mucin), Lasting Hydration, Improves Vitality, Soothes Dehydrated Skin, Hypoallergenic, Skin Care, Korean Skin Care


    from Amazon

    €21.97

    22.99 euros -4%

  • Korean Skincare Total Care Kit - For combination, oily or acne-prone skin: Rebalance with Cleansing Mousse, Tonic, Vitamin C Serum and Purifying Cream - Organic Beauty at your service

    Korean Skincare Total Care Kit – For combination, oily or acne-prone skin: Rebalance with Cleansing Mousse, Tonic, Vitamin C Serum and Purifying Cream – Organic Beauty at your service


    from Amazon

    €69.00

  • RITUALS The Ritual of Namaste - Women's gift box with 5 face care products enriched with bakuchiol and hyaluronic acid - Anti-aging face care with natural and cleansing ingredients

    RITUALS The Ritual of Namaste – Women’s gift box with 5 face care products enriched with bakuchiol and hyaluronic acid – Anti-aging face care with natural and cleansing ingredients

  • RoC - Multi Correxion Revive + Glow Daily Serum Vitamin C - Anti-Wrinkle and Aging - Firming Moisturizing Cream - 30ml

    RoC – Multi Correxion Revive + Glow Daily Serum Vitamin C – Anti-Wrinkle and Aging – Firming Moisturizing Cream – 30ml


    from Amazon

    €30.45

    39.90 euros -24%

  • Collistar Pure Actives Vitamin C + Alpha-arbutin Serum, Face drops for antiaging moisturizing effect, For all skin types, even sensitive, Without silicones, alcohol and dyes, 30ml

    Collistar Pure Actives Vitamin C + Alpha-arbutin Serum, Face drops for antiaging moisturizing effect, For all skin types, even sensitive, Without silicones, alcohol and dyes, 30ml


    from Amazon

    €27.45

    49.00 euros -44%

  • SkinCeuticals CE Ferulic

    SkinCeuticals CE Ferulic


    from Amazon

    €139.99

  • Paula's Choice RESIST Anti-Aging Intensive Repair Night Cream - Rich Anti-Wrinkle & Anti-Aging Facial Moisturizer - with Retinol and Niacinamide - Dry Skin - 50 ml

    Paula’s Choice RESIST Anti-Aging Intensive Repair Night Cream – Rich Anti-Wrinkle & Anti-Aging Facial Moisturizer – with Retinol and Niacinamide – Dry Skin – 50 ml


    from Amazon

    €45.00

  • CHARLOTTE TILBURY - Beauty Glow Stick 12 ml (Pinkgasm)

    CHARLOTTE TILBURY – Beauty Glow Stick 12 ml (Pinkgasm)


    from Amazon

    €39.00

The best makeup brands to buy on Amazon

No beauty kit is complete without great makeup products. The best makeup products give a flawless complexion, last a long time without flaking and are highly effective.

  • Maybelline New York Age-Erasing Liquid Concealer, with Goji Berries and Haloxyl, Covers Dark Circles and Fine Lines, 01 Light, Pack of 2

    Maybelline New York Age-Erasing Liquid Concealer, with Goji Berries and Haloxyl, Covers Dark Circles and Fine Lines, 01 Light, Pack of 2


    from Amazon

    €17.32

    18.49 euros -6%

  • Concealer Yves Saint Laurent 38710

    Concealer Yves Saint Laurent 38710


    from Amazon

    €27.49

    36.00 euros -24%

  • Diego Dalla Palma, My Happy Toy, High Definition Volume Mascara, Push-Up Effect

    Diego Dalla Palma, My Happy Toy, High Definition Volume Mascara, Push-Up Effect


    from Amazon

    €23.90

    28.99 euros -18%

  • NABLA Miami Lights Glitter Palette, for eyes, 4 shades, Hybrid formula with a mixture of multidimensional glitters

    NABLA Miami Lights Glitter Palette, for eyes, 4 shades, Hybrid formula with a mixture of multidimensional glitters


    from Amazon

    €27.00

  • Clinique Even Better Clinical Serum Foundation Spf20 N. Cn0 Alabaster, 30 milliliters

    Clinique Even Better Clinical Serum Foundation Spf20 N. Cn0 Alabaster, 30 milliliters


    from Amazon

    €33.99

  • Lip oil of rare beauty |  Calm

    Lip oil of rare beauty | Calm


    from Amazon

    €44.60

    47.00 euros -5%

The best brands for shiny hair

If you’re passionate about trends like Glass Hair and want to try them all, you might have felt some frustration struggling to find hair products that aren’t sold here. But we know very well that you deserve the best hair product brands the market has to offer.

  • The usual polypeptide serum to improve hair density, 60ml

    The usual polypeptide serum to improve hair density, 60ml


    from Amazon

    €30.99

  • Tsubaki Shiseido Tshubaki Premium Repair Mask Hair- 2017 (Green Tea Set), 180 G (Pack 1)

    Tsubaki Shiseido Tshubaki Premium Repair Mask Hair- 2017 (Green Tea Set), 180 G (Pack 1)


    from Amazon

    €22.84

  • Maria Nila Head & Hair Heal, Gift Box, Prevents scalp problems and stimulates hair growth, 100% vegan and sulfate/paraben free

    Maria Nila Head & Hair Heal, Gift Box, Prevents scalp problems and stimulates hair growth, 100% vegan and sulfate/paraben free


    from Amazon

    €56.40

  • Olaplex No.  7 Bonding Oil, 30 ml

    Olaplex No. 7 Bonding Oil, 30 ml


    from Amazon

    €25.40

    29.50 euros -14%

  • Kérastase, Elixir Ultime, Nourishing & Moisturizing Shampoo, for Dry & Dull Hair, 250 ml

    Kérastase, Elixir Ultime, Nourishing & Moisturizing Shampoo, for Dry & Dull Hair, 250 ml


    from Amazon

    €23.89

    29.30 euros -18%

  • Oribe - Gold Lust Nourishing Hair Oil - Gold Lust Line - 100ml

    Oribe – Gold Lust Nourishing Hair Oil – Gold Lust Line – 100ml


    from Amazon

    €64.37

  • Gisou Travel Size Honey hair oil enriched with Mirsalehi honey for deep nourishment and hydration of hair (50.3 ml)

    Gisou Travel Size Honey hair oil enriched with Mirsalehi honey for deep nourishment and hydration of hair (50.3 ml)


    from Amazon

    €74.97

    79.39 euros -6%

  • COLOR WOW Dream Coat Sealing Spray - 200 ml.

    COLOR WOW Dream Coat Sealing Spray – 200 ml.


    from Amazon

    €34.00

  • OUAI Curl Cream, The All-In-One Curl Cream, Fragrance Free, 8 fl oz

    OUAI Curl Cream, The All-In-One Curl Cream, Fragrance Free, 8 fl oz

What to buy on Amazon for your body routine

Body skin silky smooth, super toned and golden all year round? Online you can find everything you need for your body care routine and more.

  • Elemis Frangipani Monoi Salt Glow, Body Scrub - 490 gr

    Elemis Frangipani Monoi Salt Glow, Body Scrub – 490 gr


    from Amazon

    €39.90

    52.45 euros -24%

  • Chloe body lotion - 200 ml

    Chloe body lotion – 200 ml


    from Amazon

    €39.00

  • Nuxe Huile Prodigieuse Multifunctional Dry Oil - 100 ml

    Nuxe Huile Prodigieuse Multifunctional Dry Oil – 100 ml


    from Amazon

    €26.39

    31.90 euros -17%

  • Lierac Phytolastil ampoules for the correction of consolidated stretch marks, for all skin types, 20 ampoules of 5 ml, 100 milliliter

    Lierac Phytolastil ampoules for the correction of consolidated stretch marks, for all skin types, 20 ampoules of 5 ml, 100 milliliter


    from Amazon

    €22.90

    38.50 euros -41%

  • Rilastil Lipofusion Fluid, Light Gel Texture, Nourishing and Moisturizing Treatment of Cellulitis, 250 ml Package

    Rilastil Lipofusion Fluid, Light Gel Texture, Nourishing and Moisturizing Treatment of Cellulitis, 250 ml Package


    from Amazon

    €28.79

    38.90 euros -26%

  • Face D - Hydrating Firming Body Cream with Hyaluronic Acid, Vitamin E and Pomegranate Extract, 400 ml

    Face D – Hydrating Firming Body Cream with Hyaluronic Acid, Vitamin E and Pomegranate Extract, 400 ml


    from Amazon

    €19.90

In some of the links included on this page, The Wom Beauty has a partnership and receives a percentage of the revenue, this partnership does not change the price of the product you purchased.

Layered haircuts autumn winter 2023: trends in photos

Layered haircuts autumn winter 2023: trends in photos

largeand layers can add an extra touch to the hair, completely transforming the appeal of the cut without hindering the lengths. More than enough reason to rock them all fall winter 2023

THE layered haircuts for autumn winter 2023 they are made to bring a pinch of lightness to the hair without leaving volume. A versatile style that adapts to the season’s hair trends and allows you to strengthening the texture of the face and hairperfectly balancing modern and more classic silhouettes, which can show off the lengths very big, medium and even very short. In general, its structure staggered cuts it is always the same: the scales, in fact, are concentrated on the top of the head, evenly distributed to the tips. A technique suitable for all types of hair, but which must be studied based on some basic characteristics of the hair, from the thickness of the hair, the shade of the dye, to the time available to maintain the look at home. Items to evaluate carefully to find the multi-level cutting perfect for following the autumn winter 2023 hair trends to the letter.

Layered haircuts fall winter 2023
Layered haircuts fall winter 2023
Layered haircuts fall winter 2023
Layered haircuts fall winter 2023
Layered haircuts fall winter 2023
Layered haircuts fall winter 2023
Layered haircuts fall winter 2023
Layered haircuts fall winter 2023
Layered haircuts fall winter 2023
Layered haircuts fall winter 2023
Layered haircuts fall winter 2023
Layered haircuts fall winter 2023

Fall winter 2023 layered and long haircuts

For those who have very long hair, it is necessary to study it multi-level cutting taking into account the type of hair. If trends, in fact, would like a messy and sloppy style, it must be considered that i layered hair they tend to emphasize volumes and therefore the cut should be studied taking into account the nature of the hair: if the hair is very thin, in fact, it is better to make sure that the cut gives body and volume. The solution could be to rely slight peelingforward or backward, whatever they can remove the lengths without diluting them too much, creating a pointed silhouette or hiding layers.

Layered haircuts fall winter 2023
Layered haircuts fall winter 2023
Layered haircuts fall winter 2023
Layered haircuts fall winter 2023
Layered haircuts fall winter 2023
Layered haircuts fall winter 2023
Layered haircuts fall winter 2023
Layered haircuts fall winter 2023
Layered haircuts fall winter 2023
Layered haircuts fall winter 2023
Layered haircuts fall winter 2023
Layered haircuts fall winter 2023

Short hair with layers

It is characterized by asymmetries, i.e short and layered cuts they can be enhanced with dramatic layers that highlight the fringe or tuft. A silhouette to consider is the mullet, which allows the lengths to be pulled and lightened, allowing them to fall freely at the nape of the neck.

Layered haircuts fall winter 2023
Layered haircuts fall winter 2023
Layered haircuts fall winter 2023
Layered haircuts fall winter 2023
Layered haircuts fall winter 2023
Layered haircuts fall winter 2023
Layered haircuts fall winter 2023
Layered haircuts fall winter 2023
Layered haircuts fall winter 2023
Layered haircuts fall winter 2023
Layered haircuts fall winter 2023

Medium and layered haircut ideas for autumn winter 2023

Escalations are best expressed in conjunction with medium lengths, that tickle the shoulders or the chin. Ideal proportions for experimenting with chips, creating a system of layers that, from the roots, can reach the ends, creating a medium and layered cut lively, suitable for straight and wavy hair.

Layered haircuts fall winter 2023
Layered haircuts fall winter 2023
Layered haircuts fall winter 2023
Layered haircuts fall winter 2023
Layered haircuts fall winter 2023
Layered haircuts fall winter 2023
Layered haircuts fall winter 2023
Layered haircuts fall winter 2023
Layered haircuts fall winter 2023
Layered haircuts fall winter 2023
Layered haircuts fall winter 2023

How to wear a multi-layered helmet in winter

To move it weightthe correct solution is to play with i layered haircuts for autumn winter 2023. The lengths, then, should be those of a classic bob, as long as they move through pointed and light tips. What gives personality to the cut, obviously, is the distribution of layers, which can be homogeneous and include all lengths or concentrated at the ends.

Layered haircuts fall winter 2023
Layered haircuts fall winter 2023
Layered haircuts fall winter 2023
Layered haircuts fall winter 2023
Layered haircuts fall winter 2023
Layered haircuts fall winter 2023
Layered haircuts fall winter 2023
Layered haircuts fall winter 2023
Layered haircuts fall winter 2023
Layered haircuts fall winter 2023
Layered haircuts fall winter 2023
Layered haircuts fall winter 2023

Fall Winter 2023: layered cuts with bangs

Adding a fringe is easy to give personality to one multi-level cutting. The result, in fact, can be a play of contrasts or complete harmony: add a even margin in the layered hairin fact, it allows you to combine two seemingly incongruous elements, while one curtain flaps it is ideal for integrating the tuft with the exfoliation present in the lengths.

Layered haircuts fall winter 2023
Layered haircuts fall winter 2023
Layered haircuts fall winter 2023
Layered haircuts fall winter 2023
Layered haircuts fall winter 2023
Layered haircuts fall winter 2023
Layered haircuts fall winter 2023
Layered haircuts fall winter 2023
Layered haircuts fall winter 2023
Layered haircuts fall winter 2023
Layered haircuts fall winter 2023

Curly and layered hair for FW 2023

Create the correct scale in Curly Hair it is not simple at all. The first rule, in fact, is to cut your hair while it’s dry, to ensure the perfect harmony. For autumn winter 2023, i Curly Hair they can be scaled to create hidden layers, which enhance the volume of the hair, sculpting its silhouette.

Layered haircuts fall winter 2023
Layered haircuts fall winter 2023
Layered haircuts fall winter 2023
Layered haircuts fall winter 2023
Layered haircuts fall winter 2023
Layered haircuts fall winter 2023
Layered haircuts fall winter 2023
Layered haircuts fall winter 2023
Layered haircuts fall winter 2023
Layered haircuts fall winter 2023
Layered haircuts fall winter 2023

New autumn winter 2023 cuts: the Hime Cut

For those who are not afraid to dare, the multi-level cutting to try for autumn winter 2023 is theHime Cut. Japanese-inspired, it combines bob and long hair in a structured haircut on two different levels. The effect is a frame suitable for putting the face in the foreground, accompanied by lengths that are left free for movement. A solution also worth trying bob and curly hairbold with decidedly original layered hair.

Layered haircuts fall winter 2023
Layered haircuts fall winter 2023
Layered haircuts fall winter 2023
Layered haircuts fall winter 2023
Layered haircuts fall winter 2023
Layered haircuts fall winter 2023
Layered haircuts fall winter 2023
Layered haircuts fall winter 2023
Layered haircuts fall winter 2023